Hope
 

www.luptportale.unina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

HIGH OBSERVATORY ON THE POLICIES OF EUROPE

E-mail Stampa PDF


COS'E' HOPE

hopeL'High Observatory on the Policies of Europe del Centro di ricerca "Raffaele d'Ambrosio" (L.U.P.T.) dell'Università degli Studi di Napoli Federico II è nato per dotare il Centro di una struttura capace di rispondere alle esigenze
progettuali ed organizzative in risposta alla FPA del Parlamento europeo, vinta dal Centro stesso.
È una struttura operativa del Centro Interdipartimentale di ricerca Laboratorio di Urbanistica e di Pianificazione Territoriale "Raffaele d'Ambrosio" (L.U.P.T.) ed è a supporto del Centro all'interno del Partenariato Quadro con il Parlamento europeo, area EVENTI, notificato il 14 gennaio 2014, esteso sino al 30 settembre 2016.


QUAL E' LA MISSION

HOPE è uno strumento di osservazione, interno al Centro LUPT. Più in particolare, HOPE monitora alcuni degli ambiti legislativi più importanti del Parlamento europeo, approfondendone la produzione giuridica e divulgandone gli sforzi per i cittadini europei.


COM'E' ORGANIZZATO

HOPE è organizzato prevalentemente sulla base delle Commissioni parlamentari che compongono il Parlamento europeo. In questo modo è stato possibile creare degli HUB di osservazione che coprono due o più commissioni parlamentari che, anche se separate, hanno dei tratti in comune che possono generare contenuti sinergici.
Sulla base dell'ultima riorganizzazione di HOPE, gli organismi che costituiscono l'Osservatorio sono:

1. Direzione scientifica: Prof. Guglielmo Trupiano
2. Coordinamento scientifico: Prof.ssa Daniela Savy
    2.a Supporto al coordinamento scientifico: Dott.ssa Roberta Capuano.
3. Direzione Relazioni con l'Ateneo e valorizzazione degli output: Dott.ssa Maria Esposito
4. Direzione comunicazione e partnership management: Dott. Mariano Bonavolontà
5. Direzione organizzativa: Dott.ssa Enrica Rapolla
    5.a Supporto all'organizzazione: Dott.ssa Pia Di Salvo
6. Direzione amministrativa: Sig.ra Maria Scognamiglio
    6.a Supporto alla Direzione amministrativa: Sig.ra Giuseppina De Simone
7. Direzione staff ed infrastrutture: Arch. Mario Masciocchi
    7.a Supporto staff ed infrastrutture: Arch. Antonello Ventre, Sig.ra Robetta Uccello
8. HUB di osservazione::
    8.a HUB 1- POLITICHE SOCIALI: ha un'impronta sociologica ed abbraccia le discipline delle scienze e politiche sociali. Il campo di osservazione si basa sulla commissione "EMPL - Occupazione e affari sociali". È diretto dalla Prof.ssa Enrica Amaturo.
    8.b HUB 2 – SVILUPPO E POLITICHE REGIONALI: presenta una prospettiva giuridica declinata verso la pianificazione territoriale e sviluppo regionale e fa riferimento alla commissione "REGI - Sviluppo regionale". È diretto dalla Prof.ssa Carmen Cioffi.
    8.c HUB 3 – CULTURA ED IDENTITÀ: sonda le tematiche culturali e legate all'identità europea, contestualizzandole anche nel campo dei diritti umani e delle migrazioni. Difatti, questo HUB ingloba due commissioni parlamentari europee: "DROI - Diritti dell'uomo", sottocommissione d AFET (Affari esteri) e "CULT – Cultura e istruzione". Questo HUB è diretto dalla Prof.ssa Marisa Squillante.
9. Supporto agli HUB: Arch. Gabriella Duca


IN COSA SI CONCRETIZZANO LE ATTIVITA'

  • Bollettini di osservazione
  • Eventi e convegni
  • Attività editoriali



CONTATTI

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.